fbpx

Marzo 2

NON PUBBLICATE LE MIE FOTO SU FACEBOOK!!

0  comments

[vc_row][vc_column][vc_custom_heading text=”Non Pubblicate le mie fotografie su facebook?” font_container=”tag:h1|text_align:left”][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]Come?

so già che stai pensando : “ma se siete i primi a pubblicare le nostre fotografie su facebook?

“Fate una bella fotografia di un matrimonio e paff..subito su facebook per farla vedere a tutti i vostri follower sperando che diventino vostri clienti!”

Vero! Per un fotografo i social network sono un campo di battaglia fondamentale per portare avanti il proprio lavoro e far vedere le sue capacita professionali. E ti assicuro che ne farei volentieri a meno.

I fotografi professionisti sono i primi utilizzatori dei social e da tempo hanno capito l’importanza di una presenza che porti traffico ai siti web e in definitiva nuovi clienti.

E allora, vi starete domandando, perché non dovrei pubblicare le fotografie del mio servizio fotografico, che tra l’altro mi hai fatto pagare ( a proposito, se ti stai chiedendo ma quando costa un servizio fotografico ti consiglio di dare un occhiata qui) sul mio profilo facebook o su instagram?

Perché spesso quello che pubblichi NON è il mio lavoro. Ecco la risposta semplice e diretta.

Salvo casi particolari (ti stanno fregando!) quello che tu hai acquistato da un fotografo è una versione non elaborata del lavoro del fotografo.

Spesso i fotografi ti consegnano i files digitali come provini per farti scegliere le fotografie che poi inserirai nell’album del tuo matrimonio e/o book fotografico.

Sono in altre parole l’equivalente digitale del negativo di una volta.

Pubblicheresti questa foto su facebook? Certo che no?[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column width=”1/4″][vc_single_image image=”12141″ img_size=”full”][/vc_column][vc_column width=”3/4″][vc_column_text]Ecco normalmente quando pubblichi una foto su facebook, presa dai provini, dalla galleria online del fotografo, dal cd con i files che hai acquistato fondamentalmente pubblichi un negativo che rappresenta solo metà del lavoro di un fotografo professionista.

Non pubblichi tutto il dopo lo scatto, che spesso incide per ore rispetto al lavoro che è stato fatto per realizzare il negativo.

E sopratutto, spesso anzi quasi sempre, non viene citato l’autore delle bellissime (o bruttissime in certi casi e quello è un bene) fotografie che hai commissionato al fotografo.

Autore fa pensare alla parola “diritto d’autore” nel quale è racchiuso un mondo di burocrazia ma che alla fine dice semplicemente che anche chi realizza la fotografia ha qualche diritto su quella immagine, a prescidere dal fatto che il cliente l’abbia commissionata e pagata.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]E fra questi diritti c’è anche il diritto di vedere pubblicata la fotografia in maniera corretta, con la giusta post-produzione e con il giusto formato per il social nel quale vai a pubblicare le fotografie. Perchè ogni social ha le sue regole e per permettere una perfetta visione della fotografia questa va preparata e editata prima della pubblicazione.

Come fare allora per pubblicare le fotografie sui social senza far morire un fotografo ( perché lo dovete sapere…ogni volta che una fotografia finisce su facebook senza i credits un fotografo nel mondo muore) e facendole vedere al meglio?

Chiedendolo al fotografo.

Chiedere a chi ha realizzato le fotografie di prepararne una versione per i social non è pericoloso e spesso il fotografo che riceve questa richiesta non può che esserne felice e contento. Un pò come se chiedete all’oste quale è il miglior piatto da abbinare al suo vino!

Il professionista sa che la vostra richiesta è lecita e che gli permetterà di mostrare al meglio il proprio lavoro e preparerà le foto con la giusta post-produzione e nel miglior formato per il social network dove verranno pubblicate le fotografie. Vi realizzerà una piccola galleria che potrete condividere con gli amici e farete un figurone.[/vc_column_text][vc_custom_heading text=”Guarda che differenza c’è fra una foto prima e dopo…”][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][before_after image_before=”12148″ image_after=”12147″][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]Adesso che sei arrivata in fondo ti voglio fare una domanda:

Sei certa che quando il fotografo ti vende tutti i files del servizio ti sta facendo un buon servizio?

O forse sarebbe meglio avere in mano soltanto i files perfettamente elaborati, belli da vedere e da conservare?

 

Noi abbiamo già le idee chiare ed è per questo che TUTTE le nostre collezioni contengono una doppia versione dei files digitali. Una ad alta risoluzione ed una per il web, social whatsApp e dove vuoi

 

Ci siamo capiti quindi? Pubblicate le fotografie su facebook…ma con giudizio!

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]Ci occupiamo di servizi fotografici per bambini a Pistoia da diversi anni. I nostri servizi fotografici sono interamente dedicati al far vivere un esperienza divertente ed entusiasmante sia ai bambini che alle loro famiglie.

Siamo fotografi per famiglie, e ci piace creare emozioni e fantastici ricordi che vi accompagnino per sempre…

Contattaci per saperne di più e prenotare la tua ora di emozioni e divertimento![/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]


Tags

fotodiriccardo pistoia, fotografi bambini chiesina uzzanese, fotografi bambini lucca, fotografi bambini monsummano, fotografi bambini montecatini, fotografie matrimonio, fotografo, fotografo bambini pistoia, servizio fotografico famiglia


nel mio blog c'è sempre qualcosa di interessante

Nostalgia e come evitarla

Servizio Fotografico maternità Pistoia: Alessia

Perché devi scegliere me come fotografo per la tua famiglia.